6 Agosto, 2015 - 14:55      14:55

Tu sei qui

Retake: per pulire Pietralata prima dell’ELISIR D’AMORE. Anche con i ragazzi dei centri di accoglienza


661

1141

0

3

Gente all’opera prima dell’opera. Va bene fare un’opera lirica alla chiesa di San Michele Arcangelo. Ma l’area antistante la chiesa doveva essere accogliente. Così alla Social Street di Pietralata è venuta l’idea è stata di abbinare alla serata di “Elisir d’Amore” una giornata di Retake, realizzata il giorno prima, per rendere più pulita e accogliente la piazzetta davanti alla chiesa di San Michele Arcangelo, che si trova tra via Marica e via Flora. L’idea è quella di fare una festa, ma di preparare prima il luogo in cui si tiene, com’è avvenuto a febbraio in occasione dell’evento Pietralata Strada Aperta, che si è tenuto a Largo di Pietralata, ed è stato anticipato da un’azione di Retake il giorno prima. “È stato un inizio di pulizia, speriamo che poi proceda” ci ha raccontato Don Aristide, parroco della parrocchia di San Michele Arcangelo. “Noi parliamo spesso della necessità di creare aree di aggregazione. Se ho uno spazio verde e lo vedo come un immondezzaio, bisogna che mi venga in mente l’idea di pulirlo”. Don Aristide ha partecipato in prima persona alla pulizia dell’area. “Ho dato una mano e chiederò sempre di darla, perché credo che sia una cosa più che mai necessaria”.

Alla giornata di retake hanno partecipato cittadini, i volontari di RetakeRoma, e anche un gruppo di ragazzi provenienti dai centri di accoglienza della zona. “Abbiamo fatto un progetto con i centri di accoglienza” ci spiega Alberto Urbinati, vicepresidente della Liberi Nantes. “Abbiamo chiesto muratori, idraulici, operai. Si tratta di ragazzi che, invece di guardare il soffitto per tutto il giorno in un centro di accoglienza, possono dimostrare che cosa sanno fare. E, in futuro, trovare un lavoro”. Forse sull’onda dei tweet di Alessandro Gassman alla giornata di retake c’erano delle troupe della Rai e altre tv a intervistare i partecipanti, e la notizia è uscita su alcuni giornali locali.  

 


Form di ricerca


ATI EUREKA PRIMO, PARSEC, METROPOLIS EUROPA

    


Mediazione Sociale e Comunità

Realizzato con il finanziamento dell'Amministrazione Municipale - Roma Capitale Municipio IV


Social Street


Articoli più letti


Well-fare comunità tra mediazione e comunità costruire il welfare locale on Facebook