Tu sei qui

Le Voci dei Quartieri

Biblioinfanzia Colibrì. Una specie di magia

615

1218

0

2

C’è una specie di magia, che accade ogni pomeriggio alla Biblionfanzia Colibrì. È il momento in cui si accende una candela. Quello è il momento del silenzio: quando la candela è accesa non si può parlare. Orecchie aperte, occhi aperti e bocca chiusa. È il momento in cui si fa la lettura ad alta voce. È una magia che funziona. La Biblioinfanzia Colibrì si trova in via Pomona 9, ed è uno spazio gratuito e aperto a tutti.

Uisp: al Bernardini c’è una casetta colorata. Con tante attività per tutti

557

1064

0

1

In via dell’Acqua Marcia, ai confini di Pietralata, c’è un complesso sportivo, il Fulvio Bernardini. All’interno c’è una casetta dai mille colori. È la “Casa dei ragazzi” della Uisp. Uisp significa “Unione Italiana Sport per Tutti”: è un’associazione storica che ha oltre sessant’anni e nasce per dare la possibilità a tutti, di qualsiasi condizione - sociale, fisica, economica - di poter svolgere attività sportive.

Frequenza 200: a San Basilio, compiti e non solo contro l’abbandono scolastico

605

1217

0

3

A San Basilio, a via Pergola, un po’ nascosto, c’è un vero tesoro. È il centro di Frequenza 200, il progetto della onlus WeWorld contro l’abbandono scolastico, realizzato a Roma con Cemea del Mezzogiorno.

ARCI Pietralata: come si cambia

621

584

0

1

Quella che oggi è la sede dell’ARCI Pietralata, in via Silvano 15, un tempo era la Casa del Popolo. Entrando, infatti, si può ancora vedere una storica bandiera del PCI. L’ARCI Pietralata nasce nel 1995, ma in realtà è attiva dalla fine degli anni Ottanta. In questi anni ha cambiato spesso pelle, e sta cambiando ancora. Ma restando sempre un punto di riferimento per le persone del quartiere.

Don Aristide: Pietralata è fatta di isole. E tutto quello che si fa per unire è importante

543

931

0

1

È da anni uno dei protagonisti della vita sociale di Pietralata. Don Aristide, parroco della parrocchia di San Michele Arcangelo, negli ultimi giorni è stato anche uno dei protagonisti delle attività organizzate dalla Social Street di Pietralata. Ha ospitato nella propria chiesa l’opera lirica “Elisir d’Amore”. E, il giorno prima, non ha esitato a prendere in mano una ramazza e ad unirsi ai volontari di RetakeRoma per rendere più accogliente la zona antistante la parrocchia.

Il Parco di Via Pomona: un cuore verde per Pietralata. Grazie al Comitato

459

1065

0

5

È stato bello ieri al Parco di Via Pomona vedere tanta gente venire ad ascoltare, vivere, commentare la storia di Pietralata, del Parco di Via Pomona e del Comitato nato per tutelarlo raccontata da Valerio Galeotti, una delle anime del comitato. C’erano molte persone che si affacciavano per la prima volta a una delle iniziative della Social Street di Pietralata.

Adriana, la memoria di Settecamini

499

520

0

2

L’arrivo del laboratorio “Il rovescio e il diritto – Knit The Street”, realizzato nell’ambito del Progetto Well-Fare | Tra mediazione e comunità, costruire il welfare locale, a Settecamini, dove fino a pochi giorni fa si è tenuto ogni giovedì mattina, in attesa di riprendere dopo l’estate, è stata l’occasione di ascoltare la storia di Adriana, una vita a Settecamini fatta

Antica Sartoria Solidale: l’arte del riuso e della solidarietà a Pietralata

506

1476

0

2

L’Antica Sartoria Solidale si trova al piano terra di quell’imponente edificio che è il Colosseo di Pietralata. Qui prima c’era una ludoteca della quinta circoscrizione. La ludoteca poi non ha continuato ed è nata l’idea di farne una sartoria molto particolare. L’edificio è affidato all’ARCI.

Associazione Maurizio Zavatta: la musica di San Basilio

635

716

0

2

Se fosse nato oggi si chiamerebbe probabilmente “talent”. Ma a noi, e a loro, piace chiamarlo ancora “concorso”. La loro attività più famosa, il concorso canoro per bambini San Basilio d’Oro, è un’istituzione, e dura da ventiquattro anni. I primi bambini che vi hanno partecipato hanno ormai trent’anni. E ricordano sempre con piacere quei momenti.

Liberi Nantes. Un calcio al razzismo

549

620

0

3

C’è un momento, su tutti, che, per chi frequenta la squadra di calcio della Liberi Nantes, vale la pena di vivere. È vedere i ragazzi che salgono la rampa che porta al campo XXV Aprile di via Marica, a Pietralata. La rampa parte dalla strada, e nasconde il campo. Man mano che si sale, il campo di gioco si svela alla vista. I ragazzi si girano, vedono il campo, vedono i compagni che sono già arrivati, e sorridono.

Pagine